Torna alla home page di Jack
Scegli una categoria!
Un'altra barzelletta!


Accademiche 125

Professore:

- È in grado di dirmi quale organo dei mammiferi riesce, una volta eccitato, a raggiungere dimensioni pari a sei volte le dimensioni dell'organo a riposo?

Studente (nota appartenente a C.L.) (arrossendo terribilmente):

- Non saprei...

Professore:

- Non lo sa proprio? Ci pensi, non è difficile!

Studente (sempre più a disagio):

- Non mi viene in mente niente...

Professore:

- Su, pensi alla vita di tutti i giorni...

Studente (in grave imbarazzo):

- Beh...

Professore:
- Forza signorina, si butti!

Studente:
- Il pene?

(scoppia un boato nell'aula)

Professore (calmissimo):

- Complimenti a lei e al suo fidanzato, signorina. Comunque l'organo è la pupilla.



Riferita come raccontata da due persone che all'epoca dei fatti (primi anni '90) erano assistenti di un docente alla facoltà di Biologia a Milano. Si riporta anche da Genova, ospedale S. Martino (1990 circa), ma c'è anche chi la dà per accaduta a Napoli 30 anni fa!



Varianti. Riportata da un sedicente testimone oculare a Catania, facoltà di Biologia, esame di Anatomia Umana con la professoressa Marcello: in quel caso l'organo che riusciva a aumentare le proprie dimensioni fino a tre volte era la vescica. Un'altra versione gira per Padova, dove l'organo riproduttivo capace di ingrandirsi fino a dieci volte è l'utero. In entrambi i casi i complimenti al ragazzo della malcapitata si sono sprecati.


Torna alla home page di Jack
Scegli una categoria!
Un'altra barzelletta!


383193 barzellette lette dal 04/05/2003.